“Ballando con le stelle” riapre la pista: c’è il cast ma è mistero sul terzo conduttore

È il momento di tornare in pista. Riapre la sala di “Ballando con le Stelle“, il dancing show di Milly Carlucci in onda su RaiUno a partire da sabato 10 marzo. Grandi le novità dell’edizione 2018: un terzo conduttore e la prima coppia dello stesso sesso.

Ballando con le Stelle piace perché è un programma capace di rinnovarsi in continuazione senza perdere la sua identità. La Carlucci, a “Domenica In”, ha rivelato: “Abbiamo sempre condotto Paolo Belli ed io, quest’anno c’è un terzo conduttore. Un uomo dello spettacolo giovane, bello, atletico e molto alto”. Chi sarà?

Intanto, il cast è completo e sono stati ufficializzati gli accoppiamenti tra ballerini vip e maestri. L’attrice Stefania Rocca danzerà con Marcello Nuzio, Cesare Bocci con Alessandra Tripoli, Nathalie Guetta con Simone Di Pasquale, mentre il cantante Amedeo Minghi è accoppiato a Samanta Togni e Giaro Giarratana ballerà con Lucrezia Lando. Promettono scintille la coppia Eleonora Giorgi e Samuel Peron, Massimiliano Morra e Sara Di Vaira e Cristina Ich con Luca Favilla. In sala anche Akash Kuman e Veera Kinnunen, Francisco Porcella e Anastasia Kuzmina e l’attore di Beautiful Don Diamont e Hanna Karttunen.

Milly Carlucci ha fortemente voluto Giovanni Ciacci con Raimondo Todaro per la prima coppia tutta al maschile (in inglese “same sex dance”) e Gessica Notaro, l’ex miss sfregiata con l’acido dall’ex fidanzato e oggi simbolo di rinascita, con Stefano Oradei. “Gessica? C’è bisogno di affrontare un problema grosso quale quello della violenza sulle donne. Non c’è niente che può cancellarti via, nemmeno la bellezza. Vedrete quanto è bella quando danza” ha dichiarato la Carlucci. Confermati in blocco la storica giuria e i due opinionisti Sandro Mayer e Roberta Bruzzone.

 

Fonte: www.iltempo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *